Lavabi Bagno

Nuove soluzioni per l’arredo bagno, scoprire i nuovi modelli di lavabi

Dal Retrò ad Oggi

Oggi cambia decisamente la tendenza per quanto riguarda i lavabi bagno. Se pensiamo agli anni 60, lo stile che cavalcava l’onda era senz’ altro il modello lavabo su colonna, che era e rappresenta ancora una scelta conveniente. Ma di tempo ne è passato e il modo si è riempito di nuove idee.

Come scegliamo i lavabi bagno? Quale modello?

Tra chi ha mantenuto un idea retrò di bagno, il lavabo su colonna è la tipologia più diffusa.

Questo modello si compone di un lavandino, il quale va appoggiato su una colonna, il tutto realizzato da sempre in ceramica. Niente a che ridire con il materiale di cui sono fatti questi lavabi, infatti da sempre ogni componente del bagno è realizzato in ceramica, in quanto materiale resistente e facile da pulire, inoltre la ceramica ha la capacità di resistere al contatto con sostanze acide ed è anti macchia, altro motivo per cui oltre ai lavabi vengono realizzati in ceramica anche i sanitari bagno.

Ma quali sono i vantaggi e gli svantaggi scegliendo un Lavabo su Colonna?

Vediamo nel dettaglio i pro e i contro scegliendo un lavabo su colonna:

  • Sicuramente il lavabo su colonna nella maggior parte dei casi non vanta di particolare design, ma spesso risulta essere la scelta più economica, e la soluzione perfetta per piccoli bagni secondari;
  • Solitamente i lavabi su colonna hanno una struttura molto solida e una base molto ampia, in modo da sostenere in maniera sicura il lavabo sulla colonna, ovviamente la nota negativa è l’aspetto igienico, in quanto a causa della colonna risulta difficile pulire bene il pavimento circostante la base del lavabo;
  • Altro aspetto positivo da considerare è la facilità di istallazione, in quanto basterà piazzare la colonna e incassare sopra il lavabo, magari solo con l’aggiunta di un pò di silicone.Arredamento Bagno: Una scelta funzionale ed estetica

In questi ultimi anni abbiamo assistito al un vertiginoso progresso nel mondo dell’arredamento, soprattutto per quanto concerne l’arredo bagno e la produzione della ceramica, che fa da signora nella stanza più utilizzata della casa.
Infatti, proprio la ceramica risulta essere il materiale più ricercato e i clienti più attenti vogliono assicurarsi il marchio Made Italy per garantirsi sicurezza e qualità.
le alternative che offre il settore dei lavabi in ceramica è molto ampio; partiamo da modelli di lavabi d’appoggio, lavabi ad incasso o semincasso per finire con i più ricercati lavabi sospesi.
Proviamo a vedere ora perché scegliere un lavabo piuttosto che un altro.

Lavabi d’appoggio, soluzioni per un arredo bagno moderno

  • Il Lavabo da appoggio è sicuramente la scelta più ovvia per chi ama uno stile moderno, ma potendo adattarci qualsiasi tipologia di piano o mobile, l’aspetto potrebbe vertere facilmente verso uno stile più classico;
  • Dona al bagno un aspetto molto raffinato e ricercato;
  • Esistono in commercio tantissimo modelli con le più svariate forme, si può spaziare infatti da forme simmetriche, quadrate, rettangolari , a forme asimmetriche con proposte di lavabi che prendono forme di oggetti naturali, come foglie, conchiglie,etc.
  • Il lavabo d’appoggio è un ottima soluzione salva spazio, adatti anche per piccoli bagno, in quanto ne esistono di diverse misurazioni;
  • Il lavabo d’appoggio si può facilmente abbinare ad ogni tipo di sanitari bagno ed è di facile istallazione, pertanto anche semplice e veloce da sostituire.
Lavabo da appoggio su mensola

Modello di lavabo posizionato su piano in legno

La scelta del piano dove appoggiare il lavabo, verte negli ultimi anni su piani per lavabi in legno, oppure piani per lavabi d’appoggio in vetro. Scegliere la soluzione d’appoggio ci permette di spaziare nella scelta di forme e colori, che negli ultimi anni è incline a forme tondeggianti, circolari, quasi a ricordare i vecchi catini di una volta. Ma tutto dipende da una scelta ed un gusto di arredamento molto personale. Oltre ad avere ampia scelta nelle misure e nelle forme, ricordiamo anche che, diverse aziende producono lavabi in ceramica colorata, e questo permette di giocare molto con le combinazioni di colore tra lavabo e mobile o piani scelto per l’appoggio oppure scegliere di fare combinazioni tono su tono.

Lavabo sospeso, quale misura e per chi è l’ideale

Il lavabo sospeso è la soluzione per chi ama uno stile moderno ed essenziale.

Quali sono i vantaggi più evidenti scegliendo un lavabo sospeso:

  • Il lavabo sospeso rappresenta uno stile sobrio e delicato che è quindi possibile adattare a qualsiasi tipologia di bagno e soprattutto a qualsiasi modello di sanitari bagno in commercio;
  • Uno strepitoso vantaggio è ovviamente quello di garantire facilità e comodità nella pulizia del pavimento e del lavabo stesso;
  • Con un lavabo sospeso ci si può sbizzarrire nella scelta di piani sottostanti, panche o quant’altro che faccia da piano per accessori vari da bagno e contenitori d’arredo;
  • Il lavabo sospeso aiuta ad ottimizzare lo spazio.

 

Modello di lavabo in ceramica filo muro a pavimento

Lavabo Free Standing

Un altro stile di lavabo, molto in voga negli ultimi anni è il Lavabo Free-standing, un modello di lavabo proposto dalla Ceramica NEO, che è possibile posizionare sia vicino al muro che al centro della stanza. Pertanto chi sceglie qualcosa di molto originale ed esclusivo, la scelta potrebbe essere questa.